Pre-Paid EQ K2+D3 senza EQ Vitamin K2 Test Kit

€ 150
 
 
Quantità

Vitamina antietà che aiuta a mantenere ossa e vasi sanguigni sani

Studi clinici evidenziano che i nostri corpi necessitano di una dose giornaliera pari ad almeno 180 microgrammi per ottenere il massimo effetto benefico. EQ K2+D3 pertanto, ne contiene 200 mcg, nonché 40 mcg di vitamina D3 in ogni compressa costituente il dosaggio giornaliero.

Chi ha bisogno della vitamina K2?

I risultati delle ricerche pubblicati nell’ultimo decennio mostrano l’importante contributo della vitamina K2 nello sviluppo del tessuto osseo durante la crescita. Questa sostanza ci aiuta ad avere ossa sane nel corso del normale periodo di vita, riducendo il rischio di osteoporosi. Inoltre, vi sono prove secondo cui un’assunzione regolare di vitamina K2 aiuta a mantenere elastici i vasi sanguigni, con una conseguente riduzione del rischio di sviluppo dell’ipertensione e di altre patologie cardiovascolari e circolatorie.

IMPORTANTE: Pre-Paid EQ K2+D3 senza EQ Vitamin K2 Test Kit è una sola consegna.

  • Ingredienti
  • Applicazione
  • Spedizione

Ingredienti

Vitamina K2 (menachinone-7), olio di semi di lino (Linum usitatissimum), vitamina D3 (colecalciferolo), gelatina (capsula), stabilizzante (glicerolo), colorante (ossidi di ferro e idrossidi).

Informazioni nutrizionali per la dose giornaliera raccomandata 1 capsule
Vitamina K2 200 μg
Vitamina D3 40 μg 200%*

*Della dose giornaliera raccomandata (RDA)

Vitamina K2

Il menachinone-7 è una nuova e interessante vitamina che sta riscuotendo molto interesse tra i ricercatori, sia a livello di salute ossea che di salute cardiovascolare. Questo tipo di vitamina K appartiene al gruppo della vitamina K2 e si differenzia dalla più nota vitamina K1 a causa della migliore biodisponibilità. In altre parole, viene assorbita con maggiore efficienza nell’apparato circolatorio e, pertanto, è più facile da distribuire a tutti i tessuti che ne hanno bisogno (ad es. ossa e vasi sanguigni).

Gli effetti della vitamina K sono resi evidenti dal fatto che la vitamina partecipa all’attivazione enzimatica di proteine specializzate, necessarie per ottenere processi fisiologici e biochimici ottimali. L’aspetto più noto consiste nell’attivazione di vari fattori della coagulazione – processo necessario per garantire al sangue la possibilità di coagularsi in caso di bisogno. È per questo motivo che ognuno necessita di un piccolo quantitativo di vitamina K per sopravvivere. Una dieta sana, comprendente, ad esempio, verdure verdi, ci darà la vitamina K1 di cui abbiamo bisogno.

Gli effetti della vitamina K si manifestano attraverso l’azione della vitamina stessa come fattore ausiliario dell’attivazione enzimatica di varie proteine specializzate, essenziali per il funzionamento ottimale dei processi fisiologici e biochimici. Merita particolare attenzione l’attivazione di numerosi fattori coagulanti, necessari per attivare la coagulazione e fermare le emorragie. È per questo motivo che ognuno necessita di almeno un piccolo quantitativo di vitamina K per sopravvivere. Con una dieta sana, tale da comprendere ortaggi verdi, otteniamo la vitamina K1.

La vitamina K2, invece, è difficile da riscontrare nella dieta occidentale, poiché tale vitamina è prodotta dai batteri “utili” che prendono parte alla fermentazione di particolari alimenti. Alcuni di essi, purtroppo, sono troppo rari nella dieta occidentale. Ciò non accade in alcuni paesi asiatici, dove è facile incontrare la pietanza natto. Essa contiene un’elevata quantità di vitamina K2 ed è classificata, in Giappone, come un cibo salutare.

L’aspetto più interessante degli studi effettuati in merito alla vitamina K2 consiste nei suoi effetti sull‘apparato cardiovascolare.

Gli studi si concentrano sul contributo della vitamina K2 all’attivazione di una particolare proteina: la proteina GLA della matrice (MGP). L’MGP, a oggi, risulta essere il migliore e più efficiente inibitore delle calcificazione delle arterie (o aterosclerosi). Sono richieste ulteriori ricerche per documentare la misura in cui l’aterosclerosi può essere effettivamente trattata, ridotta o addirittura fatta regredire in caso di modifica di particolari fattori esterni e della dieta. In passato si credeva che l’aterosclerosi fosse irreversibile. Pertanto, si riteneva che la calcificazione delle arterie, una volta iniziata, non potesse essere fermata o invertita in maniera tangibile.

Ad oggi, gli effetti positivi documentati della vitamina K sono quelli relativi alla salute delle ossa. Una riduzione della massa e della forza ossea può portare alla comparsa di fratture. Per questo motivo è importante dedicare una speciale attenzione alle vitamine e ai minerali che ci consentono di mantenere una struttura ossea sana. La vitamina K contribuisce a:

  • Normale coagulazione del sangue;
  • Mantenimento della salute delle ossa.

Vitamina D3

Anche se la vitamina D è comunemente definita “vitamina”, non si tratta di una vitamina essenziale, poiché può essere prodotta nella pelle in seguito all’esposizione al sole. In molti paesi, l’esposizione prolungata ai raggi solari e il contenuto di vitamina nel cibo possono essere sufficienti. Tuttavia non vi sono raccomandazioni internazionali relative all’esposizione solare necessaria per ottenere livelli di vitamina D adeguati nel corpo. Il problema dell’esposizione prolungata ai raggi solari consiste nell’aumento del rischio di tumori della pelle, e proprio questo fattore è alla base dell’attuale dibattito tra ricercatori in merito all’uso delle lampade abbronzanti e degli schermi solari. Tutto ciò fa sì che gli integratori siano una buona opzione per il mantenimento di un livello di vitamina D3 adeguato.

La vitamina D3 (colecalciferolo) è la forma di vitamina D sintetizzata in seguito all’esposizione solare. Questa forma viene convertita nel fegato, che la trasforma nella versione biologicamente attiva, denominata 1,25 diidrossivitamina D. La vitamina D3 contribuisce a:

  • Normale assorbimento e utilizzo del calcio e del fosforo;
  • Mantenimento del normale livello di salute ossea;
  • Mantenimento di denti sani;
  • Mantenimento della normale funzionalità muscolare;
  • Normale funzionamento del sistema immunitario;
  • La vitamina ha un ruolo di notevole importanza nella divisione cellulare.

Applicazione

Dose giornaliera raccomandata

1 capsula

Avvertenze

Si prega di consultare il proprio medico se sta assumendo anticoagulanti orali, se è incinta o se prevede di somministrare il prodotto a un bambino di età inferiore ad 1 anno.

Buono a Sapersi

  • Non superare la dose raccomandata;
  • Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata;
  • Conservare in luogo asciutto tra 15 e 25ºC, evitare la luce solare diretta e tenere lontano dalla portata dei bambini;
  • Prodotto in conformità con gli standard NBF.

Spedizione

Ordine automatico

L’ordine automatico è un’opzione di spedizione mensile che ti consente di scegliere il momento di consegna degli ordini.

Puoi scegliere quattro periodi di consegna mensili differenti, a seconda del termine di consegna che preferisci:

Periodo di consegna 1: 1-7 del mese
Periodo di consegna 2: 8-15 del mese
Periodo di consegna 3: 16-23 del mese
Periodo di consegna 4: 24-31 del mese

Esempio: Se sceglierai il periodo di consegna n. 3 preleveremo il pagamento dal tuo account tra il 16 e il 23 di ogni mese.

L’ordine sarà inviato all’inizio di ogni periodo di consegna. Se desideri modificare l’ordine automatico potrai farlo prima delle 23:59 del giorno che precede la data d’inizio del periodo scelto (in questo caso, prima delle 23:59 del 15).

Ordine aggiuntivo

Ordine addizionale che va ad aggiungersi al tuo ordine automatico mensile. I prodotti ti saranno inviati come aggiunta all’ordine automatico, pertanto non dovrai versare provvigioni aggiuntive.

Ordine diretto

Ordine che sarà inviato separatamente e in aggiunta al tuo ordine automatico. Quest’ordine sarà caratterizzato da spese di spedizione pari a 6,90 €.